Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Rinnoviamo insieme il nostro mondo

>

Pubblicate le Linee Guida dell’AVCP per la realizzazione di impianti fotovoltaici ed eolici.

  06/12/2011

Il ruolo degli enti locali nel nuovo panorama energetico nazionale e l’impiego di superfici appartenenti al demanio pubblico per realizzare impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Sono questi gli argomenti cardine dalla determinazione n. 6 del 26 ottobre dell’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture (AVCP), recante "Linee guida per l’affidamento della realizzazione d’impianti fotovoltaici ed eolici". Si tratta d’impianti fotovoltaici ed eolici che possono garantire in primis la copertura del fabbisogno energetico, con un ovvio contenimento della spesa pubblica. Il documento, stilato dopo una consultazione pubblica che ha coinvolto gli operatori del settore e le amministrazioni interessate al progetto (Anas, Anci, Aper, Autostrade per l’Italia, Confindustria, Edison, Enel, Fire, Uftp), individua le linee guida operative sui bandi di gara, tramite le quali l'ente locale potrà usufruire dei risparmi connessi al mancato acquisto dell'energia sul mercato e ricevere gli incentivi connessi alla produzione di energia da fonti rinnovabili, che sono destinati a crescere qualora il soggetto pubblico assuma la qualifica di soggetto responsabile dell'impianto. Le amministrazioni pubbliche, centrali e periferiche si ritagliano un ruolo da protagoniste nel mercato delle FER, ottimizzando le esigenze legate al proprio fabbisogno energetico con l’impiego di aree e pertinenze di proprietà demaniale, alimentando in questo modo un virtuoso circuito di riqualificazione complessiva del patrimonio disponibile. Per consultare le linee guida, è possibile consultare l’apposita sezione del portale dell’AVCP.



Tutte le news

chiudi

Aiutaci a migliorare questo sito

News