Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Rinnoviamo insieme il nostro mondo

>

Linee guida rinnovabili: c’è anche l’Umbria

Perugia 26/08/2011

Alla lista delle Regioni italiane che hanno recepito le Linee guida nazionali per l’autorizzazione di impianti a fonti rinnovabili (Dm 10 settembre 2010) si è aggiunta anche l’Umbria. A fine luglio il Consiglio regionale ha approvato il Regolamento 29 luglio 2011 n. 7 che insieme alle Linee guida contiene anche le regole per l’individuazione delle aree e dei siti non idonei all’installazione di specifiche tipologie di impianti. Il provvedimento introduce anche alcune semplificazioni riguardanti gli iter autorizzativi previsti per l’installazione degli impianti a fonti rinnovabili. La PAS (procedura abilitativa semplificata), infatti, viene estesa alla realizzazione di progetti di impianti fotovoltaici di potenza fino a 200 kW da realizzare con moduli a terra ubicati in aree agricole da parte di imprese agricole, a condizione che il richiedente abbia la disponibilità anche delle aree necessarie alla realizzazione delle eventuali opere di connessione alla rete. La semplice comunicazione di inizio lavori al Comune viene invece estesa alla realizzazione di progetti di impianti fotovoltaici fino a 20 kW con moduli a terra, impianti fotovoltaici di qualsiasi potenza se realizzati su edifici, tettoie, serre, pensiline, impianti eolici di altezza, misurata al mozzo del rotore, pari o inferiore a 8 metri, da realizzare nelle aree di pertinenza di edifici e per fini di autoconsumo.
Il Regolamento approvato contiene anche le direttive per l’individuazione delle aree non idonee per specifiche tipologie di fonti e per determinate soglie di potenza. Rispetto alle altre Regioni l’Umbria non si è limitata al fotovoltaico ma ha esteso l’individuazione delle aree non idonee anche all’eolico, all’idroelettrico, alle biomasse, al biogas e al geotermoelettrico.
Per approfondimenti è possibile consultare il sito http://www.sviluppoeconomico.regione.umbria.it
 
 



Tutte le news

chiudi

Aiutaci a migliorare questo sito

News